Cengia dei Contrabbandieri

A picco sul Lago di Garda con la Cengia dei Contrabbandieri

Leggendario percorso che sfrutta una cengia naturale a picco sul Lago di Garda, utilizzato negli anni scorsi come sentiero di contrabbando. Oggi è possibile affrontarlo in sicurezza grazie a chiodi di passaggio che proteggono i punti più esposti.

 

Numerosi passaggi  rendono questa escursione di media difficoltà e non adatta ai principianti.

Vista mozzafiato su tutto il lago di Garda, Malcesine, Riva del Garda e il Monte Baldo.

Punto di ritrovo:

  • Pieve di Ledro, via Nuova 7 - Ufficio Guide e palestra di Arrampicata
  • Accordato con i clienti

Durata: circa h 5-6
Difficoltà:   media, consigliata hai più intrepidi  
Uscite: su richiesta

Cosa devi portare:

  • Abbigliamento sportivo, kway
  • scarpe da trekking
  • consigliato l’uso di guanti da ciclismo
  • zainetto con bottiglietta di acqua e pranzo al sacco                                                                                           

Cosa forniamo:

  • Guida Alpina certificata UIAGM
  • Kit da ferrata,  dissipatore e moschettoni con molla di chiusura di sicurezza                                
  • imbrago e casco da roccia                                                           
  • zaino (se sprovvisti)  

Periodo attività: da Maggio a Novembre
Costo:   80,00 €  
 

 

PRENOTA:
per qualsiaisi informazione, prenotare e concordare un programma specifico per le vostre esigenze contattaci ai seguenti recapiti o via e-mail:

Jacopo Pellizzari - Guida Alpina e pilota Biposto
Cell./WhatsApp +39 348 81 13 173

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.